Favole di Guerra

Di Damiana Leone

Scene, costumi e oggetti Alessandro Calabrese

Produzione Errare Persona

Da Esopo fino ad Elsa Morante, sono state scritte delle favole o dei racconti ispirati alla guerra. Guerre viste con gli occhi disincantati dei bambini, oppure guerre del mondo degli animali che però sono un’immagine del mondo reale. Questo spettacolo è una raccolta di favole che direttamente o indirettamente parlano di guerra. Ogni favola è costruita e sviluppata con tecniche diverse, dal mimo alla narrazione, per permettere ai bambini e ai ragazzi di comprendere concetti astratti e difficili come quelli che si trovano dietro i conflitti. Si può parlare di guerra ai bambini? Si, si può parlare e si deve parlare, perché la guerra è parte integrante della vita e della storia dei popoli, e la si può comprendere anche ridendo o sognando con una favola.

Questa spettacolo fa parte del progetto di teatro civile Racconta la Guerra, a metà tra storia orale e tradizione dei classici. Questo progetto, che coinvolge tutto il Basso Lazio, si occupa in particolare della memoria storica della II Guerra Mondiale ed è il più grande progetto di teatro civile sulla guerra mai realizzato in Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...